ANNULLAMENTO APPUNTAMENTO "SOTTO IL CIELO DELLE PERSEIDI"

Abbiamo atteso fino all'ultimo, speranzosi che qualcosa potesse migliorare nelle condizioni meteo; ma, con profondo rammarico per le numerose richieste giunte dal pubblico interessato a partecipare, siamo costretti ad ANNULLARE il programmato evento "SOTTO IL CIELO DELLE PERSEIDI" di questa sera per un peggioramento delle stesse (visibile nell'immagine qui di seguito):

L'amarezza nell'aver forzatamente dovuto cancellare il tanto atteso evento ci da però una grinta maggio nell'organizzare - quanto prima! - una serata dedicata all'osservazione dei pianeti Giove e Saturno, magari in concomitanza con una delle comunque sempre-presenti piogge di meteore di questo periodo.


Continuate a seguire questa pagina e quella del nostro sito web www.astrofilitrieste.it.


Stay tuned e cieli sereni a Voi tutti!


Circolo Culturale Astrofili Trieste,
lo Staff.

Il Circolo Culturale Astrofili Trieste presenta:
"SOTTO IL CIELO DELLE PERSEIDI 2019"

Come di consueto, anche quest’anno il Circolo Culturale Astrofili Trieste riserva al pubblico uno degli appuntamenti più attesi da appassionati e curiosi di "cose celesti": "SOTTO IL CIELO DELLE PERSEIDI". Come di consueto, l'evento sarà tenuto presso l'osservatorio "B.Zugna" e vedrà all'inizio una breve relazione introduttiva sull'argomento, con relative curiosità, attraverso proiezioni di immagini spettacolari e relative spiegazioni; al termine, non mancheranno le osservazioni della Luna e dei pianeti Giove e Saturno - ben visibili proprio in questo periodo - attraverso i telescopi e relative spiegazioni fornite dal team di esperti dell’Associazione. Anche con la presenza della Luna nel cielo, lo spettacolo fornito da meteore luminose certamente non mancherà; e per questo, non è richiesto altro strumento che i soli occhi, rivolti al cielo stellato.

Le note stelle cadenti associate alle lacrime di San Lorenzo torneranno ad esibirsi nel cielo stellato. Sebbene le Perseidi (col radiante nella costellazione di Perseo) vengano associate alla festività religiosa del 10 Agosto, il picco di tale “pioggia” è previsto in pieno giorno, nel tardo pomeriggio del 13 Agosto, con almeno 110 meteore/ora, visibili da luoghi lontani da aree luminose; tuttavia, già attorno alle 4 di mattina un picco secondario fornirà sicuramente un bello spettacolo, assieme a quelle visibili di sera. Le meteore sono detriti lasciati dalle comete durante il loro passaggio nelle parti più interne del Sistema Solare, allorché i loro nuclei ghiacciati (formati da rocce, polveri, ghiaccio d'acqua e composti organici), iniziano a sublimare a causa del sempre maggiore calore risentito dall'avvicinamento al Sole. Nel momento in cui la Terra intercetta tali scie detritiche, entrando nell'atmosfera a velocità elevatissima (decine di km/s), l’attrito generato ne riscalda la superficie fino a 2.200° C, generando così, ad un’altezza di 80-90 chilometri, la scia luminosa visibile ad occhio nudo.

Le Perseidi sono famose per esibire un elevato numero di eventi all’ora, solitamente superiore alle 110 unità avendo il radiante prossimo allo zenit; cometa madre ne è la Swift-Tuttle, il cui ultimo rifornimento è datato 1992: le meteore che oggi si rendono manifeste sono particelle rilasciate proprio questo ed altri passati passaggi ravvicinati al nostro pianeta di tale cometa.

Appuntamento Martedì 13 Agosto presso l'area antistante l’osservatorio "B.Zugna" (c/o ostello scout Alpe Adria, Loc. Campo Sacro, 381); start-up della serata a partire dalle ore 21:30.

Vi aspettiamo numerosi!

Il Circolo Culturale Astrofili Trieste presenta:
"I GIGANTI E LE STELLE CADENTI"


Apertura al pubblico dell'osservatorio "B.Zugna" (c/o ostello scout "Alpe Adria" Loc. Campo Sacro, 381), Martedì 30 Luglio a partire dalle ore 21:30, per una straordinaria serata dedicata all'osservazione telescopica dei pianeti giganti GIOVE e SATURNO, all'opposizione in questo periodo e quindi ben visibili per tutta la notte. Proiezioni multimediali e spiegazioni sulle più recenti novità fornite dalle sonde spaziali inviate ad esplorare i giganti del Sistema Solare a cura del team di esperti del Circolo Culturale Astrofili Trieste.

Ma non finisce qui! Nella stessa serata, infatti, saranno visibili ad occhio nudo delle bellissime "stelle cadenti": quelle dello sciame meteorico delle Delta Aquaridi, che raggiungerà il picco proprio nella stessa serata!


Lo sciame delle Delta Acquaridi viene prodotto dalle scie di detriti lasciati dalle comete Marsden e Kracht Sungrazing che, entrando a contatto con l’atmosfera terrestre, bruciano per attrito sviluppando il fenomeno della meteora o “stella cadente”. Tale pioggia di meteore si rende visibile ogni anno da metà Luglio a sino metà Agosto, raggiungendo il picco tra il 28 e il 30 Luglio. Lo sciame prende il nome dal fatto che il radiante, il punto dal quale sembrano provenire le meteore, giace nei pressi della stella Skat, altrimenti nota come "Delta della costellazione dell’Acquario". Quello delle Delta Acquaridi è considerato come uno sciame consistente, con un tasso medio di meteore tra le 15 e le 20 unità per ora e con velocità tra le più basse per questi oggetti, permettendo così delle affascinanti osservazioni ad occhio nudo! Lo sciame venne registrato per la prima volta dall'astronomo G.L. Tupman nel 1870, che segnò 65 meteore osservate tra il 27 luglio e il 6 agosto. Nel 1952, Mary Almond determinò sia la velocità d’entrata in atmosfera (41 chilometri al secondo, valore tra i più bassi tra gli sciami di meteore noti) dei detriti cometari che la loro orbita. Quest’anno, le d Acquaridi si renderanno meglio visibili il 30 Luglio, precisamente nelle ore prima dell'alba, osservando il cielo lontano dal bagliore delle luci urbane.


Vi aspettiamo numerosi per una serata dedicata ai corpi del Sistema Solare!


INGRESSO LIBERO CON DONAZIONE


Per informazioni sulle attività del Circolo Culturale Astrofili rieste:


info@astrofilitrieste.it
www.astrofilitrieste.it
www.facebook.com/astrofilitrieste

EVENTO SPECIALE!

Il Circolo Culturale Astrofili Trieste presenta:

Il Circolo Culturale Astrofili Trieste, in collaborazione con il centro commerciale "Il Giulia", presenta:

Il Circolo Culturale Astrofili Trieste presenta:

alcune immagini: